Doppio Mento: come fare per eliminarlo

ll doppio mento non rappresenta un difetto prettamente estetico legato a chi ha qualche chilo in più.

Infatti, molti sono i fattori che lo causano, tra gli innumerevoli ricordiamo la postura che si assume quotidianamente, ma anche l’età.

Trattasi di un vero e proprio problema anti estetico che nessuno vorrebbe mai avere.

A volte la presenza del doppio mento è data dalla perdita di peso e quindi di conseguenza del tono muscolare in quel particolare punto del viso, infatti se vi osservate intorno vi renderete conto che non soltanto le persone in carne soffrono di questo problema ma anche coloro che sono magrissimi.

Per cui l’elemento importante è la tonicità del muscolo interessato, che è molto difficile da mantenere del tutto allenato.

In questa guida vedremo come è possibile eliminare quel difetto tanto temuto da molte donne, ossia il doppio mento!

Potrete cominciare con dei semplici esercizi quotidiani da fare a casa propria, Il primo esercizio consiste nel mettersi in posizione supina, cercarsi di rilassare al massimo, ricordandovi di distendere quanto più possibile proprio i muscoli posizionati intorno alla zona del collo che sono quelli interessati dalla presenza del doppio mento.

A questo punto portate la testa verso l’alto cominciando cosi a toccare con il mento la zona del petto.

Dopo di che ritornate nella posizione supina iniziale, ripetete questo esercizio per almeno 10 volte di continuo.

Trattasi di un esercizio semplice, veloce e molto efficace, ricordandovi di ripeterlo tutti giorni per almeno 10 volte.

Potrete, inoltre sedervi sulla sedia e portare la testa verso dietro cercando di reggere questa posizione per un pò di tempo, inoltre, ricordatevi di spingere di continuo la bocca verso il basso, mantenendola aperta, ripetere questo esercizio per almeno 10 volte di seguito.

Un altro esercizio consiste nel piegare il capo verso la parte sinistra, esercitando in questo modo una vera e propria pressione sulla zona del palato attraverso l’utilizzo della lingua.

Lo stesso movimento deve essere ripetuto anche sul lato destro per almeno 10 volte.

Un altro esercizio consiste nel mantenere la schiena retta e appoggiarla quanto più possibile allo schienale della sedia pronunciando per ben 20 volte le lettere O e X.

Ripetete il tutto per 3 volte riposandovi ogni tanto.

Quando pronuncerete queste lettere i muscoli mandibolari saranno sollecitati e di conseguenza avranno un buon tono muscolare in costante movimento, restando sodi e molto tonici.

Inoltre per poter allontanare il problema del doppio mento, potrete usare un metodo molto casalingo, quello di masticare una gomma senza zucchero ciò donerà tonicità ai muscoli della mascella, oltre che a mantenere dei denti sani e delle gengive sane.

Ricordatevi di masticare quotidianamente un gomma senza zucchero ciò vi aiutera’ in meno che non si dica a ridurre il doppio mento.

Inoltre potrete massaggiare il collo fino a raggiungere il doppio mento con l’olio di germe di grano per almeno un quarto d’ora prima di andare a dormire.

Lascia