Two species of Fucus under water in the intertidal zone

Nei preparati erboristici il fucus è molto apprezzato per le sue elevate qualità salutari, è consigliato come coadiuvante nelle diete a basso regime calorico.

Ma da dove si estrae? qual è il suo aspetto?

quali i suoi effetti benefici?

Il Fucus è conosciuto in botanica come Fucus vesiculosus, è un’alga marina con struttura parenchimatosa, l’intero tallo è essiccato e destinato alla preparazione di estratti alimentari.

Viene raccolta negli oceani nordici, soprattutto lungo le coste del continente scandinavo. In commercio sono disponibili preparati liquidi e compresse a base di fucus.

Il Fucus è una fonte completa di iodio, elemento indispensabile per il metabolismo energetico.

Guarda l’offerta sul sito ufficiale

È presente naturalmente nel corpo umano, è prodotto dalle ghiandole tiroidee.

Molto spesso, soprattutto nelle donne, la tiroide può non funzionare correttamente, la carenza di iodio porta ad avere dei deficit, conosciuti con il nome di ipo e l’iperteroidismo.

In entrambi i casi l’unica cura è fornire al corpo la quantità di iodio necessaria per garantire i normali processi metabolici.

Dopo aver compreso quanto sia importante lo iodio per il benessere si possono comprendere meglio le qualità del Fucus. Una prima considerazione da non sottovalutare è che si tratta di una sostanza naturale, la cui assunzione non ha controindicazioni di rilievo.

Essendo disponibile in grandi quantità il suo costo non è eccessivamente alto e quindi può essere assunto regolarmente per tutto l’arco della vita.

Essendo una fonte pura di iodio può essere assunta da chi ha problemi con la produzione autonoma di iodio. Una compressa o alcune gocce di estratto al giorno sono in grado di equilibrare la carenza della sostanza nel corpo.

Guarda l’offerta sul sito ufficiale

I benefici del Fucus non si limitano alla sola regolazione del peso.

Diverse ricerche hanno portato ad una conclusione comune, se lo iodio è l’unico responsabile del metabolismo degli alimenti inseriti con l’alimentazione, in condizioni di benessere, cioè di assenza di problemi tiroidei, non solo contribuisce alla regolazione del peso corporeo ma ne è la causa della sua progressiva diminuzione.

Il Fucus è considerato utile dai nutrizionisti e dietetici di tutto il mondo per la perdita controllata di peso.

Da premettere sempre che è necessario affiancare una regolare attività fisica e un’alimentazione con alimenti a basso indice calorico.

È sempre richiesto monitorare le reazioni degli organi al trattamento con lo iodio, esami ematici devono essere svolti con regolarità durante tutto il periodo del trattamento.

Il Fucus è una sostanza che ha notevoli benefici per il corpo umano e non solo per chi vuole perdere peso, infatti assumerlo regolarmente consente di ridurre i livelli di colesterolo e di glicemia presenti nel sangue.

Viene consigliato a uomini e donne dai 40 anni in su, ma anche a chiunque ha problemi di intolleranze intestinali.

In particolare dalla parete dell’alga sono ricavate delle sostanze, chiamate alginati, esse nell’organismo umano agiscono nell’intestino grasso e tenue, favorendo la raccolta di acqua nelle feci e migliorando il transito verso l’esterno.

È consigliato assumere il fucus due volte al giorno in compresse da 300 o 500 mg.

Non importa il momento in cui prenderlo, generalmente si consiglia la mattina appena svegli e nel tardo pomeriggio. È molto importante seguire le dosi consigliate e non eccedere, poiché pur non essendoci controindicazioni, dosi eccessive possono causare un effetto contrario e cioè l’eccessiva presenza di iodio può portare all’iper-tiroidismo con conseguente aumento della pressione sanguigna, ipersensibilità ai rumori e aumento del battito cardiaco.

Tra gli effetti indesiderati sono registrati anche alcuni casi di intolleranza allergica, che si manifesta con mal di stomaco, nausea e dolori addominali. Per la conformazione del principio i medici sconsigliano l’uso del Fucus a chi ha una certa familiarità con i disturbi della tiroide, vengono considerati gli affini di primo grado.

Devono evitare l’assunzione anche le donne che in gravidanza hanno riscontrato dei problemi sempre con le ghiandole della tiroide.

Guarda l’offerta sul sito ufficiale

È controindicato anche per chi ha problemi cardiaci, come tachicardie di qualsiasi natura e problemi pressori dovuti ad una cattiva circolazione sanguigna.

Per quando si tratti di un prodotto naturale è bene che venga fatto sotto il consiglio e il controllo medico, poiché è possibile che interagisca con altre terapie mediche.

Assolutamente non è possibile affidarsi al fai da te, essendo un principio attivo nel nostro corpo potrebbe dar origine a problemi di intolleranza, difficilmente riscontrabili nell’immediato.

Va ricordato che non deve essere assolutamente assunto da donne in gravidanza, né subito dopo, durante il periodo dell’allattamento.

Assolutamente non può essere destinato alla regolazione del metabolismo dei bambini, sia nella regolazione del peso che nella cura della glicemia infantile.

I pediatri consigliano di usarlo con moderazione solo dopo i dodici anni di vita.

 

disclaimer

------------------------

Le informazioni presenti su Rimedieconsigli.com sono da intendersi a carattere puramente informativo/consultativo. Non consigliamo assolutamente di mettere in pratica i consigli se non prima di aver consultato un medico o uno specialista.

Gli articoli inseriti non sono scritti da medici o nutrizionisti ma da scrittori professionisti che operano sul web e che scrivono ogni articolo solo dopo una profonda ed accurata ricerca su fonti autorevoli.

rimedieconsigli.com non si assume nessuna responsabilità sull’utilizzo delle informazioni presenti sul sito. Si consiglia in ogni caso di parlare con un medico o con un professionista del settore che possa dare un parere scientifico e valutare con metodo la tua situazione.

Questo sito nasce solo dalla passione e la voglia di condividere questo tipo di informazioni, inoltre sui prodotti che vengono consigliati, il gestore di rimedieconsigli.com prende una piccola percentuale sul venduto, tale percentuale serve per mantenere il sito in vita.

REVIEW OVERVIEW
Naturale
Benessere
SHARE