L’ossessione più frequente delle persone è il peso forma, forse un rimedio per risolvere il problema è stato trovato, chiamasi Piperina.

Scopriamo insieme l’utilizzo di questo alcaloide, le proprietà, pro e contro e se l’effetto dimagrante è solo una bufala o se la piperina è davvero una scoperta rivoluzionaria.

Piperina: Guida completa su come usarla e dove comprarla. Benefici, vantaggi e opinioni 1

 

Piperina: Guida completa su come usarla e dove comprarla. Benefici, vantaggi e opinioni 2

Cosa è la piperina e a cosa serve

L’alcaloide (composto naturale contenente azoto.

generalmente a carattere basico) caratteristico del pepe nero, piperina nigrum, è la piperina, di cui contiene una variabile di peso che va dal cinque all’otto percento.

E’ una sostanza cristallina, in un colore giallo pallido o addirittura trasparente, che conferisce quel sapore pungente e leggermente piccante al pepe nero. Si trova nello stato esterno dei granelli di pepe.

Questo alcaloide è solubile in etanolo, piridina, cloroformio, benzina ed etere etilico.

E’ da sempre considerata una componente importante della medicina antica indiana (ayurveda), che si basa sulla conoscenza e sulla relazione dello spirito con la mente e con il corpo.

Questo alcaloide veniva utilizzato per curare le malattie cardiache, la costipazione, i dolori artritici, la diarrea e la lenta digestione.

Dotata di proprietà fitoterapiche, na è molto usata negli integratori termogenici, ovvero dimagranti o bruciagrassi naturale.

Ciò avviene perchè aumenta la capacità gastrica e salivare, andando a stimolare sia la digestione che l’assorbimento intestinale, in particolare del betacarotene e del coenzima Q10;

Da non sottovalutare la capacità di accelerazione del transito intestinale. Inoltre una recente scoperta, ne ha considerato il suo uso topico, come stimolante della pigmentazione della pelle, ciò l’ha resa famosa nei prodotti dedicati al trattamento e alla cura della vitiligine.

Piperina: Guida completa su come usarla e dove comprarla. Benefici, vantaggi e opinioni 3

Tutte le proprietà della Piperina

Piperina: Guida completa su come usarla e dove comprarla. Benefici, vantaggi e opinioni 4Le proprietà, si conoscevano già nell’antichità Ma solo nel 1820 è stata isolata e studiata, dal chimico Hans Cristian, presso l’università di Copenaghen.

La piperina è usata per la cura e il trattamento della vitiligine, inoltre stimola la digestione e ciò porta a dimagrire più velocemente, depura l’organismo dalle scorie, ha un grande potere diuretico, elimina o riduce alcuni tipi di infiammazione, ha una grande azione ossidante (il che permette un rallentamento dell’invecchiamento cutaneo), incrementa i livelli di energia e favorisce il rilassamento dei muscoli, ed infine tiene sotto controllo gli stimoli della fame.

Una parola sancrita ‘Trikatu’, definiva una droga piccante in grado di riassettare i disordini metabolici, favorendo così, grazie alla sua azione termogenica, la perdita di peso in modo sano ed equilibrato; questo significato è stato confermato da studi scientifici odierni, difatti la piperina è elemento fondamentale per tutti gli integratori dimagranti.

Per quanto riguarda il potere antinfiammatorio, già accennato, è stato dimostrato che ha molti benefici, tanto da poter essere usata come terapia di sostegno in supporto a quella usuale per curare l’artrite o Altre patologie infiammatorie.

Per queste virtù può essere un valido aiuto nella cura e nel trattamento delle malattie neurovegetative, come ad esempio l’Alzheimer, il morbo di Parkinson, malattia di Huntington, la sclerosi laterale amiotrofica (SLA), la demenza frontotemporale e paralisi sopranucleare progressiva e tante altre ancora. 

Piperina: Guida completa su come usarla e dove comprarla. Benefici, vantaggi e opinioni 2

La piperina è importante anche per trattare l’obesità è il diabete di tipo 2.

In questo caso migliora i livelli dei livelli plasmatici di glucosio e l’insulino-resistenza, che contribuiscono al trattamento dell’obesità, di conseguenza contribuisce nella perdita di peso. combatte il colesterolo cattivo, LDL, mantenendo inalterati quelli buoni HDL.

Riduce i rischi di avere un infarto del miocardio causato dall’ischemia, proteggendo quindi l’apparato cardiovascolare.

L’alcailoide ha capacità specifiche immunosoppressive aiutando così l’attività specifiche di alcune cellule che fanno parte del sistema immunitario.

Altra proprietà è quella di contrastare efficacemente i calcoli biliari causati dall’accumulo del colesterolo nella cistifellea; inoltre riducendo il colesterolo e i trigliceridi protegge il fegato.

Per gli amanti dell’abbronzatura, la peperina favorisce e stimola la melanina. Nelle persone depresse ha sopperito alla mancanza di serotonina (ormone del buonumore) e di dopamina (neurotrasmettitore del piacere)

La Piperina aiuta a dimagrire?

E’ un valido aiuto nella perdita del peso in eccesso, ma la sua azione va comunque aiutata mantenendo uno stile di vita sano, che prevede una sana alimentazione e del movimento (che può essere anche una semplice passeggiata di una mezz’oretta giornaliera).  

E’ relativamente bassa, se non nulla, la perdita di peso grazie a questo integratore se ci sono delle scorrettezze alimentari. Favorisce ed è consigliata nelle diete dimagranti, in quanto favorendo la digestione stimola i succhi gastrici, stimolando l’assimilazione dei nutrienti alimentari; molto valida nei casi di stitichezza.

Se soffrite di stipsi e non volete prendere dei farmaci per paura degli innumerevoli effetti collaterali che essi possono causare potete provare ad assumere la menta piperita.

Essa ha innanzitutto proprietà carminative, aiuta cioé a limitare la formazione e il ristagno di gas nello stomaco favorendone l’eliminazione.

A questa pianta sono da sempre riconosciute anche proprietà antispasmodiche grazie alle quali si ottiene un rilassamento dell’intestino,analgesiche e antisettiche.

La stitichezza è una manifestazione della sindrome di colon irritabile o colite spastica. I farmaci non sono riusciti a debellare questo disturbo ma dove la medicina ha fallito l’erboristica ha dato il suo importante contributo.

Esistono delle ricerche secondo le quali il disturbo di stitichezza sarebbe originato da problematiche di tipo psicologico. Secondo queste teorie l’intestino tenue somiglierebbe al cervello e sarebbe fortemente legato ad esso.

Un addome caldo con alternarsi di diarrea e stitichezza, secondo alcuni studiosi, corrisponderebbe a un cervello caldo con troppi pensieri. Pare che la menta sia in grado di “risvegliare le teste calde”, con pensieri continui e di conseguenza “raffreddare” anche l’addome

Alcuni studi scientifici in vetro, condotti sugli animali, hanno dimostrato che la somministrazione ha inibito la crescita di tumori cancerosi. Questa inibizione è dovuta alla capacità  di aumentare l’assorbaumento della curcumina di ben 20 venti volte; è l’aumento della biodisponibilità della curcumina ad avere gli effetti contro il cancro.

 

Piperina: Guida completa su come usarla e dove comprarla. Benefici, vantaggi e opinioni 2