Le spezie che fanno dimagrire

Le spezie secondo diverse ricerche condotte sulle loro proprietà non sono solo un modo per aromatizzare i cibi, ma rappresentano un ottimo espediente per perdere peso.

In particolare si fa riferimento alla piperina e alla curcuma.

La piperina è un alcaloide presente nella buccia del pepe nero, mentre la curcuma è una delle spezie più utilizzate nella composizione del curry.

La curcuma si ottiene da una pianta che cresce soprattutto nei climi caldo-umidi dell’Asia meridionale e si presenta con il classico colore senape, dall’aroma molto pronunciato e gradevole.
La piperina e la curcuma sono quindi 2 sostanze che, assunte sotto forma di integratori alimentari, possono innescare un meccanismo metabolico che porta a perdere peso.

Compra sul sito ufficiale!

Le proprietà della piperina

La piperina è una di quelle sostanze che riesce a innescare il processo termogenico, portando il metabolismo a bruciare più calorie del normale.

Il potere dimagrante si concentra nella capacità di accelerare lo stesso metabolismo, bruciando i grassi e aumentando la massa muscolare.

Proprio per questo motivo è uno degli integratori preferiti e più indicati per chi pratica sport anche a livello agonistico, specie per i body builder.
Agli sportivi, infatti, permette di avere una maggiore po

tenza muscolare e nello stesso tempo di ridurre la massa grassa che impedirebbe le migliori performance.
Anche per chi non pratica sport la piperina può rivelarsi un ottimo alleato per dimagrire in tempi relativamente brevi.

Compra sul sito ufficiale!

Perché si dimagrisce con la piperina

La piperina agisce direttamente sul grasso, mettendo l’organismo in condizione di bruciare calorie attraverso l’innalzamento della temperatura corporea.

L’efficacia della piperina è stata anche confermata da una recente ricerca condotta all’Università di Padova nella facoltà di Medicina, che ha provato senza alcun dubbio che questo alcaloide ha il potere di “ingannare” le cellule che producono grasso, portandole a bruciare molti più grassi di quanto fanno di solito.

Dimagrire con la piperina non ha effetti collaterali particolari e porta con se altri benefici. Tra questi c’è quello di aiutare la digestione e ridurre o eliminare eventuali stati infiammatori che portano di solito malessere generalizzato.

L’eliminazione dei grassi è anche un modo per depurare l’organismo da scorie e favorire la funzionalità del fegato e dei reni, che sono gli organi preposti a mantenere liberare il corpo da prodotti di scarto.

La piperina favorisce anche la diuresi, un altro aspetto questo che promuove il dimagrimento con l’eliminazione dei liquidi in eccesso e degli eventuali gonfiori.

La dieta che di solito si segue per dimagrire potrebbe portare nervosismo e ansia, per la rinuncia ai soliti cibi. La piperina, invece, stimola l’ormone della serotonina, quello del buon umore placando anche la fame nervosa.

Per dimagrire o mantenere il peso raggiunto bisogna assumere ogni giorno una quantità non superiore a 5 mg.

Compra sul sito ufficiale!

I benefici della curcuma

La curcuma è un’altra sostanza presente negli integratori dimagranti, che proviene dall’Asia e cresce nelle zone particolarmente piovose.

La polverina giallastra si ottiene dal rizoma delle foglie e le sue proprietà, oltre a quelle che fanno perdere peso, sono davvero innumerevoli.

La curcuma deve i suoi benefici dimagranti alla curcumina, alla quale si aggiunge una buona dose di vitamine, come quelle del gruppo B, la C e anche la K.

L’azione dimagrante si concretizza sulle cellule adipose, portando l’organismo a utilizzare i grassi e a smaltirli in quantità nettamente superiori rispetto a un metabolismo che funziona in modo consueto.

Tutto questo è possibile grazie alla adinopectina, una sostanza che il corpo secerne proprio dietro l’input inviato dalla curcumina.

In tal modo il corpo non conserva scorte di grassi che si vanno ad accumulare nelle adiposità locali, ma li utilizza in particolare durante l’attività fisica.

I grassi che vengono così eliminati sono quelli introdotti attraverso i carboidrati, insieme agli zuccheri semplici, che non interferiscono più con la digestione rendendola lenta e difficoltosa.

Perdere peso con la curcuma è ancora più semplice, perché incide sul senso di fame. L’induzione del senso si sazietà è provocata dalla leptina, che è una molecola alla base della sensazione di soddisfazione dopo i pasti.

Questa stessa sensazione arriva in anticipo rispetto al normale, portando a non ingerire ulteriori alimenti e introducendo meno calorie.
La curcuma incide anche sulla ritenzione idrica alla base di un inestetismo come la cellulite.
Il drenaggio dei liquidi avviene attraverso l’eliminazione dell’urina.

Con la curcuma è possibile anche tenere a bada i picchi di glicemia, prevenendo gli attacchi di fame che possono mandare in fumo i sacrifici fatti per perdere peso.

La fame in tal modo si avverte molto meno e l’organismo smaltisce meglio i chili in eccesso.
Il transito intestinale, inoltre, viene accelerato grazie a un aumento della produzione di bile, preposta alla digestione dei cibi, facendo avvertire un senso di leggerezza.

Basta una compressa al giorno prima del pasto principale per perdere fino a 6 kg al mese. L’assunzione di curcuma non può però prolungarsi, oltre un mese.

Compra sul sito ufficiale!
disclaimer

------------------------

Le informazioni presenti su Rimedieconsigli.com sono da intendersi a carattere puramente informativo/consultativo. Non consigliamo assolutamente di mettere in pratica i consigli se non prima di aver consultato un medico o uno specialista.

Gli articoli inseriti non sono scritti da medici o nutrizionisti ma da scrittori professionisti che operano sul web e che scrivono ogni articolo solo dopo una profonda ed accurata ricerca su fonti autorevoli.

rimedieconsigli.com non si assume nessuna responsabilità sull’utilizzo delle informazioni presenti sul sito. Si consiglia in ogni caso di parlare con un medico o con un professionista del settore che possa dare un parere scientifico e valutare con metodo la tua situazione.

Questo sito nasce solo dalla passione e la voglia di condividere questo tipo di informazioni, inoltre sui prodotti che vengono consigliati, il gestore di rimedieconsigli.com prende una piccola percentuale sul venduto, tale percentuale serve per mantenere il sito in vita.

SHARE