Prodotti per i capelli

Ogni donna sa che i capelli sono un tesoro che dev'essere curato quatidianamente e con attenzione perché ogni giorno ci sono degli elementi che minacciano la fortezza della nostra cute rendendo i capelli sfibrati e sempre meno lucenti. Questo è un segnale che ci avvisa che non stiamo usando i prodotti giusti per prendercene cura e che dobbiamo trovare invece quelli efficaci, che esistono e sono indiscutibilmente naturali, vediamo di seguito quali sono i migliori acquisti che potete fare. Prima di elencarvi i prodotti giusti per aiutarvi a mantenere una cute sana a lungo, vi sveleremo dei consigli per applicarli. Circa mezz'ora prima di lavare i capelli sarebbe consigliabile applicare una maschera su tutte le lunghezze, soprattutto se avete i capelli molto lunghi e le doppiepunte, aiuterà la ricostruzione e donerà morbidezza. Invece sulle radici, visto che col cambio stagione si tende un po' a perdere i capelli e ad averli deboli e sottili, dovrete applicare un trattamento specifico per la cute, massaggiarlo un attimo e non risciacquarlo. Mezz'ora dopo potrete entrare in doccia e farete bene a regolare la temperatura dell'acqua perché -attenzione!- anche questa può andare a danneggiare la vostra chioma. Se è vero che più l'acqua è calda più si elimina il sebo dalla cute, (quindi va benissimo per chi soffre di capelli grassi), è anche vero che va però ad aumentare l'effetto crespo, quindi a scanso di equivoci, una temperatura tiepida andrà benissimo. Inoltre fate attenzione, prima di applicare lo shampoo, che i capelli siano bene bagnati dalla radice alle punte, e dopo l'applicazione massaggiate con i polpastrelli e non con le unghie, altrimenti andrete a produrre più sebo del necessario. E' essenziale anche sapere, quando il lavaggio è finito e arriva il momento di avvolgere i capelli, che è bene non farlo con gli asciugamani classici, assorbirebbero tutti gli oli necessari ai capelli, è meglio utilizzare invece un panno in microfibra o in cotone. Una volta seguiti questi consigli di prevenzione, quello che ci può servire per capelli sfibrati, potrà essere un'integratore. La scelta dell'integratore giusto è veramente ardua, vista la concorrenza presente, ma con dei piccoli accorgimenti potrete trovare quello adatto a voi. Intanto, un integratore di buona qualità deve contenere degli specifici elementi, come la Cistina e la Metionina, due amminoacidi che vanno a costruire la Cheratina, la proteina fondamentale per la cura del capello, inoltre un buon integratore deve avere almeno qualche vitamina B, che nutre il bulbo alla base del capelli. Altro elemento di vitale importanza è lo Zinco, che contribuisce sostanzialmente alla costruzione della cheratina. Da non dimenticare è il Ferro, che aiuta il capello ad ossigenarsi, e inoltre gli antiossidanti, fondamentali per eliminare i radicali liberi, che invece distruggono la struttura del capello. Vediamo adesso quali sono invece i migliori prodotti da utilizzare.

rimedi contro la forfora

La forfora rappresenta il più anti-estetico dei problemi che possono colpire il cuoio capelluto, una persona su du generalmente ne è affetta, il disturbo...

Caduta di capelli: Rimedi naturali per fermarla in tempo

I capelli rivestono un ruolo importante nell'immagine di una persona, sia essa uomo o donna. È molto importante prendersi cura della propria capigliatura, pur non...

Capelli grassi: consigli importanti

Se anche tu ti ritrovi ad avere ogni due giorni quella bruttissima sensazione di unto sui capelli e non sai come riuscire ad eliminarla,...

Come curare i capelli senza shampoo

L’inquinamento presente nella città ed anche una cattiva alimentazione contribuiscono a rendere i capelli più sporchi, con grande facilità. Per tale motivo si ricorre a...

Biotina per Curare capelli ed unghie

Lo stress, gli sbalzi climatici, il freddo dell'inverno e il caldo torrido delle ultime estati mettono a dura prova i capelli e le unghie...