rimedi naturali per raffreddore

Il raffreddore comune non è certamente una malattia grave, tuttavia i suoi sintomi sanno essere davvero fastidiosi.

Per guarire dal raffreddore è sufficiente avere un po’ di pazienza, basterà infatti attendere qualche giorno e aspettare il deflusso della malattia.

Esistono però alcuni semplici rimedi naturali in grado di alleviare i sintomi e anche di accelerare il processo di guarigione.

Ci sono sicuramente vari modi per favorire la guarigione senza dover ricorrere ai medicinali.

Tra i principi generali da seguire in caso di raffreddore troviamo senza dubbio il riposo, fondamentale per favorire il processo.

Come ci insegna poi la cultura popolare anche il consumo di bevande calde, come il latte o il te, e il consumo di cibi ricchi di vitamina C aiutano in tal senso.

Ma veniamo a quelli che sono i rimedi naturali veri e propri.

I suffumigi agli oli essenziali

I suffumigi, in poche parole, consistono nella riduzione in stato gassoso di sostanze, come gli oli essenziali appunto. I gas prodotti in questo caso avranno diverse proprietà in base alle sostanze utilizzate.

Per il raffreddore si consigliano oli essenziali, in particolar modo di eucalipto.

Per mettere in pratica i suffumigi è necessario un recipiente con acqua bollente, nel quale mettere in infusione alcune gocce di oli essenziali. Basterà poi respirare i vapori prodotti.

Si tratta però di una tecnica che può avere alcune controindicazioni per le persone che soffrono di particolari patologie, come l’asma.

Il limone

Il limone presenta notevoli proprietà antisettiche; è consigliabile quindi bere del succo di limone, mescolato con del miele in un bicchiere di acqua calda.

Il consumo di questa bevanda, 2 o 3 volte nel corso della giornata, facilità il processo di guarigione e aiuta a mantenersi idratati.

Le borse di acqua calda

Generalmente e, soprattutto, quando si ha il raffreddore e quindi le difese immunitarie più basse, è buona norma evitare qualunque sbalzo termico.

Tuttavia il calore di una borsa di acqua calda può offrire molti benefici, come ci insegnano le nostre nonne.
Per utilizzare una borsa di acqua calda è sufficiente avvolgerla in un panno morbido e posizionarla sul petto oppure dietro la schiena.

Tisana allo zenzero

Non poteva certamente mancare una tisana tra i rimedi naturali per il raffreddore.

Questa volta ci affidiamo ad una tisana allo zenzero, facilmente realizzabile con dell’acqua bollente, qualche cucchiaio di zenzero e qualche goccia di succo di limone.